Lopar

Paradiso di sabbia

Lopar si trova sull'isola, situata nel gruppo di isole del Quarnero. Si tratta di 110 km dal centro amministrativo del fiume, 190 km da Zagabria. Lopar è raggiungibile in traghetto Stinica - Mišnjak, dove il viaggio dura circa dieci minuti per gli ospiti più interessante per la vicinanza ai fiumi e aeroporti, traghetti Valbiska (sull'isola) - Rab, che è estremamente interessante viaggio dura circa 50 minuti.

 

 

 

Giungendo in auto da Arbe, prima cosa vi segnalo S .. Marino, lo scultore e fondatore della repubblica. San Marino, nato a Lopar nel 4 ° secolo. In suo onore, insediamento alberghiero e il campeggio si chiamano "San Marino". Lopar ha belle spiagge di sabbia. Ci sono 22, 3 dei quali sono nudisti (Ciganka, Sahara e Stolac).

Il più grande e famoso famoso è "Paradise Beach", lunga 1,5 chilometri, lungo il quale si trovano il più importante capacità di centro turistico, e che dal 2003. decorato con "Bandiera Blu", simbolo internazionale di qualita, salvaguardia ambientale e sicurezza dei bagnanti.

Più di 17 secoli, a Lopar Marin è nato. Ha poi appreso crescere in un giovane uomo maturo, hanno formato il mestiere di scalpellino e in cerca di un lavoro lasciato la sua casa dalla parte opposta dell'Adriatico, sulla costa della penisola appenninica, vicino a Rimini di oggi. La sua diligenza e virtù presto gli valsero la simpatia della comunità cristiana, e il suo diacono del vescovo Gaudenzio lo fecero. Perseguitato per predicare il cristianesimo, Marin rifugio sul monte Titano, difficilmente accessibile, e costruì una piccola chiesa. Sono le fondamenta su cui città più tardi è stato costruito San Marino e lo stesso nome e lo stato, sono ancora i resti del santo conservati.

Nel villaggio ci sono due chiese. La prima è la chiesa parrocchiale di S. Ivana Battista, patrono della parrocchia di Lopar che si trova nel centro della città, è aperto a tutti i suoi parrocchiani e ai loro ospiti. Nei mesi estivi masse sono tenuti in lingua straniera, concerti del coro dell'isola e concerti di musica classica. L'altra chiesa è la chiesa votiva della Madonna del 14 ° secolo di cui i residenti locali sono particolarmente orgogliosi. Situato su una collina, in una pineta vicino al porto dei traghetti, bersaglio di numerosi turisti e pellegrini.